MAMMA ROMA ultima modifica: 2016-02-23T13:57:13+00:00 da Ricordando Anna Magnani

mamma_roma_locMamma Roma, secondo film di Pier Paolo Pasolini, è ambientato nel sottoproletariato romano. Dopo il matrimonio, Carmine (Franco Citti), protettore di Mamma Roma (Anna Magnani), decide di lasciare libera la prostituta di rifarsi una nuova vita. Mamma Roma non vede l’ora di chiudere con il passato, si riprende il figlio Ettore (Ettore Garofolo), che viveva fuori città e si mette a vendere frutta e verdura al mercato rionale. Ma il vecchio protettore non la lascia in pace e vorrebbe che tornasse sulla strada. Le cose precipitano quando il figlio scopre il passato della madre e decide di lasciare il lavoro per mettersi a rubare. Il tentativo di Mamma Roma di ricostruirsi una vita rispettabile sembra ineluttabilmente destinato a fallire.

PREMI: Mostra di Venezia, 1962:  Premio come Migliore Attrice ad Anna Magnani – Premio della F.I.C.C. (Federazione Italiana dei Circoli del Cinema)

GENERE: Drammatico – B&N
ANNO: 1962
REGIA: Pier Paolo Pasolini
ATTORI: Anna Magnani, Ettore Garofolo, Franco Citti, Silvana Corsini, Luisa Loiano, Paolo Volponi, Luciano Gonini, Vittorio La Paglia, Piero Morgia, Franco Ceccarelli, Marcello Sorrentino, Sandro Meschino, Franco Tovo, Pasquale Ferrarese, Enzo Fioravanti, Emanuele Di Bari, Umberto Conti, Mario Cipriani, Santino Citti, Maria Pia Bernardini, Maria Pia Benati, Nino Bonci, Renato Capogna, Elena Cameron, Fulvio Orgitano, Mario Ferraguti, Renato Montalbano, Lamberto Maggiorani, Paolo Provenzale, Loreto Ranalli, Sergio Profili, Leandro Santarelli, Renato Troiani, Nino Venzi, Roberto Venzi, Gigione Urbinati, Antonio Spoletini, Luisa Orioli

SCENEGGIATURA: Pier Paolo Pasolini, Sergio Citti
FOTOGRAFIA: Tonino Delli Colli
MONTAGGIO: Nino Baragli
MUSICHE: Carlo Rustichelli, Luigi Cherubini
PRODUZIONE: ALFREDO BINI PER ARCO FILM
DISTRIBUZIONE: CINERIZ – DOMOVIDEO, NUOVA ERI, MONDADORI VIDEO
PAESE: Italia
DURATA: 105 Min.

TROVA IL DVD SU

Ricordando Anna Magnani Amazon

ACQUISTA IL DVD

MAMMA ROMA ultima modifica: 2016-02-23T13:57:13+00:00 da Ricordando Anna Magnani