LA MAGNANI, di Patrizia Carrano ultima modifica: 2016-03-26T14:59:17+00:00 da Ricordando Anna Magnani

LA MAGNANI, di Patrizia CarranoMai come nel caso di Anna Magnani un’attrice italiana si è imposta al pubblico per la forza della sua figura di donna, dentro e fuori dello schermo e del palcoscenico: “la” Magnani, lei, inconfondibile per la sua capacità di vivere sempre con la massima intensità ogni esperienza, gli amori, le amicizie, le sofferenze, la professione; indimenticabile per la sua capacità di comunicare questa passione di vita a chi le stava intorno. Seguire attraverso questa biografia le sue vicende significa ripercorrere in una chiave inedita quarant’anni di storia quotidiana dello spettacolo italiano. Registi come Alessandrini e Rossellini, attori come Paolo Stoppa, Totò e Aldo Fabrizi abbandonano la dimensione divistica cui le cronache ci hanno abituato per recuperare quella umana e professionale a contatto con lei, la protagonista assoluta. Come scrive Federico Fellini nell’introduzione, il libro di Patrizia Carrano “ti prende perché sembra scritto, e non lo è, come di corsa, narrato con una specie di impazienza, una sorta di intrattenibilità vorace, un’ansia di non fare in tempo a dire tutto, proprio come un bambino quando gli capita qualcosa di molto grosso, di molto emozionante, tale da mozzargli il fiato e le parole in bocca”.

Prezzo di Listino: € 24,00
Anno: 2004
Editore: Lindau – Collana Le comete
N° pagine: 316
ISBN: 8871805127, 9788871805122

LA MAGNANI, di Patrizia Carrano ultima modifica: 2016-03-26T14:59:17+00:00 da Ricordando Anna Magnani